MORTE E MISTERI A CAMOGLI DURANTE IL FASCISMO(LIBRO)

Di Consuelo Pallavicini

Un volumetto che propone due misteriose vicende accadute a Camogli durante il ventennio fascista. Una è inedita, ed è stata sempre gelosamente custodita finché una testimone ha deciso di raccontarla. Un camogliese confida di essere stato incaricato di uccidere Mussolini durante la sua visita a Genova nel maggio 1938; è tormentato non per sé, ma perché teme ritorsioni sui familiari. Alcuni giorni dopo muore, colpito da una rivoltellata. Si è ucciso per dimostrare che non aveva paura della morte, ma soltanto del futuro della sua famiglia? Oppure lo hanno ucciso i fascisti per evitare l’attentato o, per paura di essere traditi, i compagni antifascisti?

La seconda storia ripropone il mistero nazionale del marittimo, tra i fondatori del Fascio di Camogli, trovato morto, nudo, in un baule: disgrazia, omicidio o suicidio? Dopo tanti anni spunta una nuova ipotesi.

Il volumetto, edito da De Ferrari, è in distribuzione nelle librerie di Camogli e Recco o, su ordinazione, presso tutte le librerie.

Marco Massa, redattore de “Il Lavoro” e poi de “la Repubblica”, è attualmente il direttore editoriale della testata giornalistica online “Levante News”. Ha scritto “Quelli della vela” (Erga); “Mussolini padrino del Lavoro” (Il Golfo); “Sciopero” (Provincia di Genova); “Mussolini e la sua Liguria” (De Ferrari); con Marco Menduni “La Liguria dei delitti” (De Ferrari); Vita da guerra (Erga).

FONTE:http://www.levantenews.it/index.php/2016/05/03/camogli-in-libreria-morte-e-misteri-durante-il-fascismo-di-marco-massa/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...